Si è seduto sui binari della stazione per evitare che il treno dove si era rifugiato il suo aggressore partisse. Un pomeriggio di tensione a Bisceglie dove attorno alle 17,30 due giovanissimi poco più che ventenni sono stati protagonisti di una colluttazione le cui cause sono al vaglio dei carabinieri arrivati poco dopo sul posto. La lite si è conclusa con il ferimento di uno dei due che ha poi deciso di sedersi sui binari per evitare che ripartisse un treno dove era salito il suo aggressore.

Traffico ferroviario completamente bloccato per circa mezz’ora alla stazione di Bisceglie sino all’identificazione dei due da parte dei carabinieri che stanno ora compiendo gli accertamenti per verificare la natura della colluttazione.