A breve salirà ufficialmente a due il numero dei rappresentanti biscegliesi in Consiglio Regionale. A Francesco La Notte si aggiungerà infatti Tonia Spina, coordinatrice della sezione cittadina di Fratelli d’Italia. Il suo ingresso nel Palazzo di via Gentile è determinato dall’esito delle Elezioni (Europee ed Amministrative) dello scorso weekend.

L’elezione di Francesco Ventola al Parlamento Europeo (l’ex sindaco di Canosa lascerà il suo scranno in Consiglio Regionale) seguita a stretto giro da quella di Francesco Di Feo a primo cittadino di Trinitapoli (Di Feo fu il primo dei non eletti alle Regionali nella lista di FdI ed ora dovrà comunque rinunciare ad un posto a Bari per incompatibilità) libera così il seggio per Tonia Spina, che alle Regionali del 20 e 21 settembre 2020 risultò la candidata più suffragata a Bisceglie con 1672 voti, ma non fu eletta per via della sconfitta del candidato di centrodestra Raffaele Fitto.