Il Codice Rosa è un percorso di accesso al Pronto Soccorso riservato a tutte le vittime di violenza, in particolare donne, bambini e persone discriminate. Il percorso opera in sinergia con enti, istituzioni e con la rete territoriale del Centri Antiviolenza, in linea con le direttive regionali.  

Il seminario, la cui responsabile scientifica è la dott.ssa Irene Riezzo – dirigente medico della UOSVD Medicina Legale Asl Bt –  si aprirà con i saluti istituzionali del direttore del Dipartimento della salute della Regione Puglia Vito Montanaro e della Direttrice Generale della Asl Bt Tiziana Dimatteo

Dopo la presentazione del quadro nazionale e del progetto Ipazia, sarà analizzato il percorso assistenziale in emergenza delle donne vittime di violenza attivo nella Asl Bt con il contributo di dirigenti medici dell’area dell’emergenza e della medicina legale.

Subito dopo sarà analizzato il punto di vista dei Centri Antiviolenza attivi sul territorio e delle Case rifugio. A seguire ci sarà una tavola rotonda sull’attività delle forze dell’ordine e della Procura della Repubblica con la partecipazione  del Vice Prefetto Vicario della Provincia BAT Sergio Mazzia, del Procuratore della Repubblica di Trani Renato Nitti, del sostituto Procuratore della Repubblica di Trani Giovanni Lucio Varia, del Questore della Provincia BAT Alfredo Fabbrocini, del Comandante provinciale dei Carabinieri Massimiliano Galasso e del Comandante della Polizia Locale di Andria Francesco Capogna

La sessione pomeridiana sarà dedicata alla salute psicologica della donna e dei minori vittime di violenza.