Buone nuove a Bisceglie sul fronte del ripristino delle aree di sosta a pagamento, il cui servizio era stato interrotto il 1° novembre scorso. Con determina numero 72 firmata ieri, il Comune ha aggiudicato alla Gestopark Srl, con sede legale nella località ligure di Albissola Marina, la gestione dei parcheggi a pagamento, dei sistemi integrati per il monitoraggio, controllo del sistema sosta e traffico nel territorio cittadino per la durata di dodici mesi più eventuali due di proroga.

“L’aggiudicazione dell’appalto è avvenuta a seguito di valutazione dell’offerta tecnica ed economica per un importo di 187mila euro circa annui (oltre IVA), tradotti in sostanza – si legge nel comunicato diffuso dall’Amministrazione – in condizioni più vantaggiose rispetto al passato e in un incasso previsto sensibilmente maggiore per le casse comunali, che potrà essere utilizzato per servizi utili alla cittadinanza”.

Già avviato, intanto, l’accertamento del possesso dei requisiti richiesti dall’Autorità nazionale anticorruzione. Dopo la verifica della documentazione si procederà alla firma del contratto, funzionale alla ripresa del servizio nel volgere di poche settimane e comunque entro giugno, al fine di consentire una maggiore rotazione dei posteggi a pagamento, come richiesto a più riprese negli scorsi mesi da residenti e commercianti, ed una migliore fruibilità del centro e delle aree maggiormente frequentate della Città.

La gestione del servizio di un anno da parte di Gestopark dovrebbe rappresentare il preludio all’internalizzazione, orientamento palesato dall’Amministrazione Comunale al fine di creare ulteriori benefici sia economico-finanziari sia nell’organizzazione, che sarebbe affidata alla società Bisceglie Approdi.

IL SERVIZIO