Si apre un nuovo capitolo nell’atavica problematica legata alle condizioni del rettangolo di gioco del “Gustavo Ventura”. Le recenti criticità emerse nell’impianto di irrigazione, associate alle temperature insolitamente elevate degli ultimi giorni, hanno determinato la situazione documentata questa mattina dalle nostre immagini: il prato non versa in condizioni ideali, con la presenza di alcune zone giallastre specialmente nella parte centrale. Da alcune fotografie giunte in redazione, è inoltre evidente come ignoti avrebbero danneggiato gli irrigatori nonché la centralina per l’irrigazione che permette l’automazione dell’impianto con l’obiettivo di somministrare la giusta quantità di acqua programmando orari e durata di ogni ciclo.

Interpellato telefonicamente sull’argomento, l’assessore allo sport Maurizio Di Pinto ha fatto presente innanzitutto come nelle scorse settimane sia scaduto il contratto con l’azienda appaltatrice dei lavori di manutenzione. Al contempo, Di Pinto ha rimarcato che il Comune si sta già adoperando per effettuare i lavori straordinari affinché il prato del “Ventura” possa regolarmente ospitare le ultime gare ufficiali stagionali del Bisceglie Calcio e del Bisceglie Rugby, ribadendo infine che molto probabilmente da giugno saranno avviate le opere per la realizzazione del manto in erba sintetica.